Iscriviti alla newsletter settimanale di spunti(ni) economici

* indicates required

News

Che costi tagliano le aziende in caso di crisi?

La recente caduta di alcune big tech (Alphabet, Meta in primis) che hanno visto un rallentamento delle entrate per l'advertising, si può spiegare con questa survey che evidenzia come in caso di crisi le aziende decidano di tagliare innanzitutto i budget pubblicitari, seguiti da autoveicoli. Lato...
Ancora

In Italia il 60% delle imprese fattura meno di 100.000 euro

E' noto come il nostro Paese sia caratterizzato da una vivace imprenditorialità ma contemporaneamente da "nanismo" in termini di dimensioni aziendali. Ben il 60% delle imprese italiane non arriva a 100.000 euro di fatturato, con nemmeno il 2% che fattura più di 2 milioni. Questo provoca debolezza...
Ancora

L'inflazione è una tassa che impoverisce maggiormente chi è già povero

L'inflazione impoverisce maggiormente chi è già in difficoltà economiche, in particolare chi occupa la fascia di reddito più bassa (I quintile) impiega il 60% del proprio reddito per beni di prima necessità (più colpiti dall'aumento dei prezzi) contro poco più del 10% di chi ha i redditi più alti...
Ancora

Negli USA crollo degli annunci di lavoro in IT, logistica, industria

Sorprendente, ma forse non troppo, la dinamica della ricerca del personale degli ultimi mesi in USA. Professioni che durante il Covid erano esplosi come sviluppatori software, manager di risorse umane, logistica e impieghi nell'industria hanno visto una forte decrescita negli annunci di lavoro...
Ancora

L' evasione dell' IVA in Europa

L'Italia regna incontrastata nell' evasione IVA a livello europeo. La seconda per valore (Regno Unito in verità non più europeo ...) è alla metà dell'Italia come percentuale di IVA evasa. Peggio dell'Italia in percentuale evasione  Romania, Grecia (che evadono 1/3 dell'Iva) e Lituania. La...
Ancora

Come si è evoluta la formazione professionale negli anni

Molto interessante la dinamica di crescita e di divisione fra digitale-in presenza della formazione professionale. Due i messaggi: il Covid farà da boost del mercato formativo che si prevede cresca con un tasso annuo del 9% fino al 2027 quanto toccherà i 3,2 mld di dollari. In particolare proprio...
Ancora

L'esodo dei giovani laureati italiani secondo le indagini ISTAT

L'ISTAT fotografa ancora una volta la grave situazione della migrazione dei laureati italiani under 40. A fronte di un peggioramento nel 2020 di chi dal Nord Italia decide di andare all'estero, al Sud/Isole , sebbene nel 2020 con numeri leggermente minori, è in atto da anni un vero e proprio esodo...
Ancora

Ma davvero UK è sempre andata meglio dell'Italia?

Un recente titolo ironico dell'Economist , vista l'attuale crisi del Regno Unito, scrive che UK sta assomigliando sempre più all'Italia. Da un'analisi più approfondita emerge però come da 20 anni l'Italia abbia un surplus di budget primario (quindi incassi da entrate fiscali  superiori alle...
Ancora

Le grandi potenzialità di crescita al 2035 degli aeroporti italiani

Si sa che il turismo italiano è una delle più grandi potenzialità inespresse per quello che può offrire in termini di bellezze naturalistiche e culturali in confronto alle difficoltà logistico-ricettive. L'aereo è il mezzo più importante per il turismo e - auspicando non vi siano più pandemie -...
Ancora